dissabte, 24 de setembre de 2011

PENYA BARCELONISTA A BELINZONA

Un grup de culés helvètics entre els quals es troba l'amic Renato Pedrini, que és qui m'ha fet arribar la notícia, ha fundat una nova penya del Barça a Suïssa.
La notícia es publicava el 24 d'agost al diari La Regione Ticino.
Us la reproduïsc:

Tifosi e simpatizzanti ticinesi del Barcellona calcio unitevi.
Lunedì sera all’Hotel Gamper di Bellinzona è stata ufficialmente costituita l’associazione Fcb Penya Ticino, dove ‘penya’ sta per fans club. Nel luogo scelto si potrà infuturo assistere tutti insieme agli incontri dei beniamini iberici.Unluogoperaltro pregno di curiose coincidenze. Anzitutto il nome Gamper, che è lo stesso – sebbene non vi siano legami di parentela – di Joan Gamper, il calciatore, dirigente sportivo e imprenditore svizzerospagnolo di Winterthur fondatore del ‘Futbol Club Barcelona’nel 1899. Inoltre, colori storici delBarça sono il rosso e il blu, gli stessi delCantone Ticino e del Football clubBasilea di cui JoanGamper fu capitano. «Siamo inattesadi essere riconosciutidal comitatodirettivodellepenyedell’Fcb– spiega ilpresidente FernandoMartinez – dal momento che aspiriamo ad essere penya ufficiale. Oltralpe ci sono già cinque penye del Barça, la Svizzera italiana finora non ne aveva nessuna nonostante le importanti relazioni che ci sono fra il Ticino e Barcellona; nostro scopo è anche quello di avvicinare maggiormente queste due regioni». Gli altri soci fondatori sono Daniele Machado, Lauro Nembrini e Renato Pedrini.
Sarà presto online il sito  www.fcbpenyaticino.ch.
 Info allo 079 326 57 40.





Cap comentari:

Publica un comentari a l'entrada